GR3 - NEWSLETTER- Stay informed on our latest news!

Il Progetto

 

La tecnologia sviluppata si sviluppa in sei fasi. Prima di tutto l’erba sarà raccolta, ripulita e se necessario insilata prima che inizi a fermentare. Il biogas viene prodotto durante la digestione di microorganismi, e questo gas viene poi utilizzato per produrre energia elettrica e calore.
Si tratta di Energia verde prodotta da una fonte alternativa e rinnovabile! In questo modo non solo si può produrre energia pulita, ma si ottiene anche un ottimo ammendante solido per i terreni coltivati.
Sfortunatamente, a causa di alcune barriere,   l’energia potenziale ricavabile dagli sfalci e da altri residui erbacei è ampiamente sottoutilizzata in tutta Europa. Queste barriere sono rappresentate dall’insufficiente conoscenza e ricettività delle tecnologie disponibili per la raccolta, per lo stoccaggio e per la digestione anaerobica dell’erba, dall’assente o scarsa cooperazione tra i portatori di interesse lungo la filiera economica, e da ostacoli legislativi.
Questo  è il motivo per cui il progetto GR3 si propone di promuovere l’uso di questi residui ottenibili dalla semplice gestione del  territorio come una risorsa per la produzione di biogas.
 

Project overview

Work Package overview